X-END

X-END – Honda Palace Napoli by Rollfactory Design

L’X-ADV è ancora più off!

 

Honda Palace Napoli con questa realizzazione fa risaltare ancora di più l’anima off road dell’X-ADV, un bel progetto che ha vinto il contest organizzato da Honda, finendo direttamente nello stand della casa giapponese al salone di Milano
- SPECIAL DI SERIE

Il nuovo Honda X-ADV, il primo maxscooter “fuoristrada” di serie, è stato uno dei maggiori successi di questo 2017. Per celebrarlo a dovere Honda ha “sfidato” i suoi concessionari, chiedendo realizzare special sfruttando come base il nuovo maxi. I partecipanti sono stati parecchi, anche per i premi finali in palio: tre posti nello stand EICMA di Honda per le tre migliori realizzazioni e, per il primo classificato, anche un pistone proveniente dalla RCV 1000 di Nicky Hayden. Uno progetti più apprezzati dalla giuria interna è stato quello realizzato della concessionaria Honda Palace Napoli, megastore nato recentemente e già diventato un punto di riferimento per gli appassionati della Campania e di tutto il sud Italia. Il concept si chiama X-End ed è stato studiato per enfatizzare al massimo l’anima offroad dell’X-ADV. L’estetica è stata tutta rivista: davanti trova posto un becco aerodinamico, mentre il posteriore è stato completamente ridisegnato riprendendo le linee delle moto da enduro, soluzione che ha ridotto lo spazio del vano sottosella: ora può contenere solo alcuni oggetti e non più un casco integrale. Tantissime le modifiche dal punto di vista tecnico.

- Cerchi Excel da 17 al posteriore e 19 all’anteriore

Calzati da gomme rigorosamente tassellate e dotate di camera d’aria. I cerchi sfruttano il mozzo originale e i raggi sono stati creati su specifica Honda palace. Per montare i cerchi è stata snellita anche la “pancia” che ora sfoggia nuova piastra di protezione di alluminio ricavata dal pieno, mentre nel telaio è stata adottata una nuova piastra inferiore del canotto di sterzo.

- La Strumentazione

La strumentazione invece ha due elementi in più, a destra un voltimetro impermeabile e a sinistra una doppia presa USB illuminata. A rendere ancora più “off” lo scooter ci pensano due parafari removibili, un pararadiatore e al posteriore nuovi paracatena in alluminio lavorato a mano.
Ridisegnato anche lo scarico che termina in un silenziatore Termignoni, mentre l’impianto frenante è stato rivisto e dotato di tubi in treccia e di interruttore per disattivare l’ABS. Se l’X-End vi piace c’è una buona notizia: lo scooter sarà prodotto su ordinazione (in tre colorazioni) e avrà la doppia omologazione: compreso nel prezzo (da definire) ci sarà anche il kit di ripristino per riportare lo scooter allo stato orginale.

- Scheda Tecnica

SCHEDA TECNICA DELLE NUOVE MISURE PRODOTTE DALLA CUSTOMIZZAZIONE

INTERASSE: 1620 mm
AVANCORSA: 145 mm
ALTEZZA MINIMA SELLA: 860 mm
PNEUMATICO ANTERIORE : 120/70/19
PNEUMATICO POSTERIORE: 150/70/17